Quali sono i vantaggi di scegliere gli uffici a rotazione oraria, nel più vasto concetto di coworking e smart working che in modo sempre più marcato sta prendendo piede anche in Italia?

In linea generale, gli uffici a rotazione oraria rappresentano oggi la scelta più “smart” non soltanto a livello economico, perché permettono di risparmiare sui costi fissi di gestione così come sull’affitto o l’acquisto di un ufficio “tradizionale”, ma anche a livello strategico.

Gli uffici a rotazione oraria sono infatti una delle principali risorse degli spazi di coworking, ossia quegli ambienti di lavoro di nuova generazione che aprono alle relazioni e alle reti professionali tra freelance e startup.

Gli uffici a rotazione oraria sono inoltre un’eccezionale risorsa perché, quando ospitati in ambienti di coworking di massima qualità come Vittoria12, sono muniti di servizi e strumenti accessori che rappresentano un marcato valore aggiunto per l’attività di ogni professionista. Tra questi, per esempio, vanno incluse le aree break per un momento di pausa, la linea telefonica dedicata e diretta sia in entrata che in uscita, le stampanti, i servizi di segreteria, la connessione internet, la possibilità di noleggiare specifiche attrezzature solo quando effettivamente necessario, persino le sale meeting per eventuali riunioni.

Di fatto, gli uffici a rotazione oraria sono quindi veri e propri ambienti di lavoro performanti e perfettamente attrezzati che nulla hanno da invidiare agli uffici tradizionali in senso stretto, ma con il più il marcato vantaggio di poter essere utilizzati solo quando vi sia effettiva necessità.

In un momento storico in cui il concetto di lavoro sta cambiando, e a pressoché tutte le professioni – in particolare quelle di nuova concezione – si richiede una capacità innata di adattarsi a un dinamismo sempre più evidente da parte dei mercati, gli uffici a rotazione oraria si rivelano particolarmente efficaci. Rappresentano infatti un ottimo punto di appoggio per professionisti e freelance che ad esempio dedicano gran parte del loro tempo a una presenza presso le strutture dei loro clienti ma che, al contempo, hanno comunque necessità di un “quartier generale” privato nel quale poter lavorare con serenità.

Nel più vasto contesto di coworking e smart working, gli uffici a rotazione oraria sono anche un’ottima occasione per entrare in contatto con altri professionisti, sia competenti nelle proprie aree di interesse che specializzati in altri settori. Questo tipo di collaborazione permette la creazione di vere e proprie reti, i cosiddetti network di lavoro, che rappresentano un marcato valore aggiunto in termini strategici e creativi.

Riassumiamo quindi a seguire i principali motivi per cui la scelta di uffici a rotazione oraria è sempre più privilegiata tra i professionisti:

  • Lavori in ufficio solo quando serve: una volta alla settimana, una volta al mese, ogni giorno, mezza giornata, a seconda delle tue esigenze e dei tuoi impegni

  • Tutto incluso: gli uffici a rotazione oraria negli spazi di coworking includono nella loro fee tutte le incombenze che diversamente graverebbero singolarmente sul professionista (connessione internet, elettricità, riscaldamento, pulizie…)

  • Ottimizzazione delle risorse: potrai scegliere di diminuire o aumentare lo spazio da occupare a seconda delle tue effettive necessità, grazie al dinamismo degli spazi e a una continua rotazione dei professionisti che li occupano

  • Ambiente personale ma non carico di incombenze: scegliendo gli uffici a rotazione oraria ti sentirai in un ambiente familiare ma al contempo stimolante, in cui potrai non soltanto lavorare ma anche rilassarti e fare networking

  • Posizione strategica: scegliere gli uffici a rotazione oraria ti permetterà di collocarti in una posizione strategica rispetto alle sedi dei tuoi clienti

Vuoi scoprire di più sugli uffici a rotazione oraria? Contattaci: saremo felici di rispondere a tutte le tue domande!

Contattaci

Nome e Cognome*

Email *

Telefono

Messaggio:

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Dec.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196